Marmo A Colazione

Fuochi d’artificio

In Pillole on febbraio 3, 2011 at 7:09 pm

Spiegare quanto sia importante la musica nella mia vita è un casino. Se siete come me è difficile riuscire a comunicare che cazzo accade alle vostre vene quando arriva quel particolare istante di una canzone che amate. Quel particolare dettaglio. Quel particolare modo di cantare quella particolare parola. Ma ora credo di aver trovato un modo per spiegare al mondo intero cosa intendo. Nel video qua sotto, un live di “Fireworks” degli Animal Collective, al minuto 3.35 la telecamera inquadra la prima fila del pubblico. A sinistra si può vedere un ragazzo paffutello moro con una maglietta azzurra, che canta la canzone. Ecco. Quel ragazzo che non conosco mi emoziona, perché muovendosi riesce a spiegare quello che provo io.

Ammassati addosso ad una transenna, isolati da un esercito di persone con la quale riuscite comunque a condividere una catarsi generazionale. Unici fra migliaia di puntini nella vostra sensazione. La poesia che rimbomba nel vostro cuore come una cazzo di bomba atomica. Il non sentirsi, per un attimo, lo sfintere di questo mondo. E poi la condivisione… ecco cosa amo della musica. Quel ragazzo paffutello in prima fila.

Annunci
  1. Stupendo……………tutto. Grazie.

  2. Senti la musica anche con gli occhi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: